morbodiaddison

Forum del sito www.morbodiaddison.org
Oggi è ven 16 nov 2018, 17:33

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 25 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: ADDISON CON "ANNESSI E CONNESSI"
MessaggioInviato: ven 6 lug 2007, 9:30 
Non connesso

Iscritto il: gio 17 mag 2007, 13:30
Messaggi: 22
Località: Acate (RG) - Sicilia
Ciao a tutti,
oggi è una di quelle giornate che sarei rimasta volentieri a casa, ma aimè sono al lavoro. Ne approfitto per porvi una domanda...anche in considerazione che sia il medico curante che il mio endocrinologo sono in ferie!!! Beati loro...
Da circa 20 giorni ho un dolore nelle spalle: la mattina, appena alzata dal letto, sono un pezzo di legno non posso abbassare neppure la testa. Non vi di dico la sofferenza che provo nel guidare la macchina: ogni piccola buca un dolore atroce. Questo dolore poi si sposta alla schiena, alle costole fino ai reni. Accertamenti non ne ho fatti, ma il mio medico curante lo ha definito un dolore intercostale, dovuto quasi sicuramente all'aria climatizzata... ebbene da 15 giorni crepo di caldo (non accendo climatizzatori), a nulla sono valse le punture di Voltaren e Muscoril o altri analgesici e non so più cosa pensare. Ho letto da qualche parte nel forum che Thomas ha avuto dei dolori reumatici legati all'Addison, ma è possibile che, anche curando l'Addison, questi dolori si presentino ugulamente? L'anno scorso, prima della diagnosi dell'Addison, ho avuto dolori alle ginocchia, problema risoltosi quasi magicamente con la cura forse del cortisone?
Sec'è qualcuno che ne sappia più di me vi prego di rispondermi...

_________________
Palmira


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven 6 lug 2007, 11:50 
Non connesso

Iscritto il: dom 13 mag 2007, 11:17
Messaggi: 65
Località: Bologna
Ciao Palmira

ti faccio magari domande forse stupide ma che in certi casi possono individuare qualcosa:

fai una vita molto sedentaria? hai mai sofferto di problemi alla schiena o spalle?

nel mio caso è si a tutte e due le domande e con lo yoga mi sono rimesso a posto;)

Può essere causato anche forse dal classico colpo d'aria.

_________________
Firma in costruzione


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven 6 lug 2007, 12:34 
Non connesso

Iscritto il: gio 17 mag 2007, 13:30
Messaggi: 22
Località: Acate (RG) - Sicilia
La risposta è si che a volte soffro di mal di schiena, ma questo non è il mio "solito" mal di schiena... e poi con tutte le cure e precauzioni un mal di schiena dura 20 giorni?
Per la vita sedentaria ti rispondo che la mattina lavoro in ufficio, comodamente seduta, ma il pomeriggio mi occupo della mia casetta, della mia figlioletta, di mio marito, ecc.ecc ecc. giudica tu se è vita sedentaria!!!

ciao e grazie

_________________
Palmira


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven 6 lug 2007, 12:48 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 29 mar 2007, 15:49
Messaggi: 62
Località: prov. di LATINA
Per toglierti ogni tipo di dubbio se il dolore persiste io farei un'esame specifico (tipo una Lastra) poi sicuramente non uscirà nulla, ma almeno stai tranquilla! Cmq i dolori intercostali sono terribili e può succerdere che durino diversi giorni!!

_________________
superpam.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Ciao palmira
MessaggioInviato: gio 12 lug 2007, 18:54 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 18 apr 2007, 17:25
Messaggi: 963
Località: Montmartre, Paris
ebbenesi
all'epoca quando ancora non sapevo di avere l'addison, tra i diversi sintomi avevo anche dei dolori reumatici, il mio endocrinologo in seguito mi disse che era normale, perche le ghiandole surrenali guidavano la produzione di sostanze per la difesa delle cartillagini... da li questi dolori in zone come le dita delle mani, le ginocchia o l'osso sacro.
devo dire pero anche che per me potrebbe essere in parte ereditario.
ho un padre che soffre di artrite reumatoide e una famiglia paterna che non ha buone relazioni con le articolazioni.
quindi ... tutto si basa sulla fiducia da dare al giudizio di un medico (Ahhrg) avra detto il vero?
in tutti i modi se ora prendi i medicinali non dovresti piu avere nulla.
io sono quasi 7 anni che sono addisoniano e da quando prendo l'idrocortisone non ho piu avuto un solo dolore.... salvo gli acciacchi intercostali dovuti ai climatizzatori!!!
son dolori che possono anche toglierti il respiro! e per giorni!
mi ricordo un volta potevo respirare solo a meta senno urlavo di dolore! ahahah per fortuna e' durata poco va...
fatti gli esami di dovere per tranquillizarti e copriti un po la notte fonda... (t-shirt). ciao
tom

_________________
e la vita la vita... la vita l'e' bela l'e' bela!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven 13 lug 2007, 9:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 10 lug 2007, 14:49
Messaggi: 283
Località: Rimini
Io soffro di attacchi di cervicale, con tanto di vertigini, mal di testa e nausea
Da settembre a fine giugno vado a ginnastica che mi aiuta moltissimo poichè viene fatta tutta a pavimento senza particolari stress ma con tanto stretching (dopo sono anche più "lunga")
nonostante ciò l'uso continuo ed ininterrotto del computer, per non parlare delle varie correnti d'aria, mi hanno sempre causato attacchi
Ultimamente ho scoperto R11 del dr. Reckeweg, 15 gocce messe sotto la lingua, ripetute dopo 15 minuti e poi ancora dopo 15 minuti a seguire, mi passa tutto. (in genere bastano tre volte)
Dovrebbe funzionare anche per forme reumatiche, è omeopatico quindi non ha effetti collaterali.
provare per credere
Chiedete prima al vostro medico omeopatico oppure direttamente al farmacista, ma attenti a trovare una farmacia dove prescrivono cure omepatiche.
Io l'ho scoperta da poco, non ci credevo ma ho voluto provare poichè odio le medicine e vi dirò che per molte cose funziona.
Per esempio prendere il ledum palustre alla 9 ch, cinque granuli al giorno (in un'unica somministrazione) nel periodo delle zanzare evita i becchi. Naturalmente i granuli non vanno toccati con le mani e vanno assunti lontano da pasti, menta, caffè, the ecc.
fatemi sapere

_________________
Daniela


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer 18 lug 2007, 8:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 10 lug 2007, 14:49
Messaggi: 283
Località: Rimini
Ciao Palmira,

come vanno i dolori?

stai meglio? spero poprio di si

ciao :roll:

_________________
Daniela


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer 18 lug 2007, 9:45 
Non connesso

Iscritto il: gio 17 mag 2007, 13:30
Messaggi: 22
Località: Acate (RG) - Sicilia
Cara Daniela,
va molto meglio ma dire che ho risolto la situazione no...
Non ho mai provato cure omeopatiche, ma purtroppo pur non "soffrendo" più nè dottori nè medicine sono costretta a non poter fare a meno nè degli uni nè degli altri. Alla fine i miei dolori stanno andando via da soli; ho fatto delle analisi perchè sembrava una mezza colica renale ma è tutto a posto, quindi pazienza... in questo periodo mi sento più "vecchietta" dei miei 36 anni e sembra che debba spuntare un acciacco al giorno.
Come sono "positiva" vero? Spero sia solo un periodo così e poi vedrò di seguire la scia di chi pensa ai malanni come una marcia in più...
Grazie per il sostegno

_________________
Palmira


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer 18 lug 2007, 10:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 10 lug 2007, 14:49
Messaggi: 283
Località: Rimini
Lo so, bisogna fare di necessità virtù

purtroppo l'"ignoranza" della classe medica non aiuta. A volte sono tanto specializzati in un settore che finiscono per guardare l'albero e non vedere la foresta.

Io per fugare la tristezza, mi metto a cantare e dopo un po' mi torna il buonumore. Ho proprio visto che cercare di essere positivi aiuta moltissimo a superare tutto, il fisico reagisce meglio.
Ogni tanto mi concedo di crogiolarmi nel malumore e nella depressione, ma solo per pochi minuti. se ho bisogno di piangere, vado sotto la doccia, mi lavo i capelli e piango. Quando esco mi sento meglio e nessuno si accorge di niente perchè gli occhi rossi, se ci sono, possono essere dovuti al sapone negli ovvhi.
E se poi qualcuno se ne accorge: chi se ne frega, abbiamo tutti il diritto di sfogarci. Anzi ogni tanto bisogna sbottare perchè è proprio il trattenere e reprimere i sentimenti che ci fa ammalare.
Quindi carissima hai tutto il diritto di sentirti "vecchietta", però mi raccomando solo per pochi minuti. Poi guardati allo specchio e ripeti: come sono bella, giovane e in forma! io faccio così, e se ci credo io, ci devono credere anche gli altri.
:lol: :lol: :lol:
Forza

_________________
Daniela


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: vecchietti?
MessaggioInviato: mer 18 lug 2007, 12:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 18 apr 2007, 17:25
Messaggi: 963
Località: Montmartre, Paris
eh oh
e' vero che a volte ci sentiamo un po piu "vecchietti" ma oggi i vecchietti si divertono un casino eh!! quindi ... profittiamone! ahah
bisogna dire che effettivamente abbiamo meno energia... siamo degli spompatelli... ma e' anche uno stile di vita! quanta gente e' cosi anche senza addison! io oramai ho importato il mio ritmo ! se in media la gente va a 150 io vado a 130... e sono gli altri a dover seguire il mio ritmo se vogliono di me!
dunque non rattristatevi del vostro essere! ma fatene uno stile! quel bello stile del sud ... del gatto che dorme all'ombra di un albero sotto il sole... del messicano che riposa col sobrero sulla testa... io al lavoro cammino lento, rispondo lento, sono efficace ma nella calma... e faccio di tutto per rendermi impermeabile allo stres... forse e' per quello che oramai sono diventato colui che calma... quando qualcuno si agita o s'arrabbia al lavoro... beh, viene da me e si calma... eheheheh
e per gli acciacchi... sappiate che al 99% non hanno nulla a che fare con l'addison. possono essere allergie, mialgie, intolleranze, e sono cose che hanno tutti purtroppo . io per esempo non amo gli acari... ho sempre il raffreddore a causa loro. e ho la digestione difficile... da sempre! quindi malox a gogo... e a volte ho anche il mal di schiena! e allora giu con osteopati e goccette... purtroppo l'avere una malattia non ne esclude altre meno gravi ma molto piu fastidiose!
ulla ! la ho esagerato! un poema infinito per non dire nulla di importante!
beh e' cosi... un momento di pausa al lavoro.. .
ciaociao
tom

_________________
e la vita la vita... la vita l'e' bela l'e' bela!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: vecchietti?
MessaggioInviato: mer 18 lug 2007, 12:12 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 10:02
Messaggi: 517
Località: Vedano al Lambro (MB)
Thomas Convent ha scritto:
eh oh
e' vero che a volte ci sentiamo un po piu "vecchietti" ma oggi i vecchietti si divertono un casino eh!! quindi ... profittiamone! ahah
bisogna dire che effettivamente abbiamo meno energia... siamo degli spompatelli... ma e' anche uno stile di vita! quanta gente e' cosi anche senza addison! io oramai ho importato il mio ritmo ! se in media la gente va a 150 io vado a 130... e sono gli altri a dover seguire il mio ritmo se vogliono di me!

Verissimo, Thomas! Guarda, ad esempio, la tartaruga: diventa vecchissima ed è leeeeeenta! C'è troppa frenesia in giro che non fa bene :uuuh:!

_________________
-----o00o---// °(_)° \\----o00o------
Nora


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer 18 lug 2007, 12:37 
Non connesso

Iscritto il: gio 17 mag 2007, 13:30
Messaggi: 22
Località: Acate (RG) - Sicilia
Grazie, grazie di cuore davvero a tutti
forse perchè ancora non so fare la tartaruga, ma sono il tipo che richiedo al mio organismo molto di più di quello che può dare. Posso dire di me stessa che sono cocciuta e testarda e che se mi metto una cosa in testa...
Ma il mio nuovo "status" impone nuovi ritmi a cui non mi sono potuta o voluta abituare.
Scaricare il malumore sui mariti aiuta?
Forse no ma povero il mio marito.
dovremmo fare un forum per i coniugi "assediati" e a volte "sconsolati"

Grazie ancora per il vostro bellissimo sostegno

_________________
Palmira


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: vecchietti?
MessaggioInviato: mer 18 lug 2007, 15:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 27 apr 2007, 14:12
Messaggi: 529
Località: SEGRATE
Thomas Convent ha scritto:

quanta gente e' cosi anche senza addison!
io oramai ho importato il mio ritmo !
dunque non rattristatevi del vostro essere! ma fatene uno stile!
purtroppo l'avere una malattia non ne esclude altre meno gravi ma molto piu fastidiose!


Almeno 3 importanti :D

_________________
che pazienza ci vuole nella vita!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer 18 lug 2007, 16:47 
nei giorni post intervento avevo tra i 48 e i 60 battiti scarsi al minuto.
non mi sembrava vero, mi sentivo molto meglio e di certo meno schizzata.

ho fatto in tempo ad uscire dall'ospedale, con le code, sali scendi fai disfa ricordati chiedi telefona scrivi sms parla che...

sono tornata a 80.
che non è moltissimo, visto che ho fatto periodi per l'ipertiroidismo anche a 160 e mi sembrava di impazzire, ma mi piaceva moooolto di più a 48!

mi han detto che comunque erano battiti da post anestesia, che il mio nervo vago se la stava ancora godendo.

però mi piacerebbe trovare l modo per ritornare alla calma,
per facendone 100 e disfacendone 150 contemporaneamente
come la mio solito. :o


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer 18 lug 2007, 17:17 
Non connesso

Iscritto il: sab 5 mag 2007, 21:23
Messaggi: 14
Località: bologna
ciao ... come t senti?
bella la situaz dei pochi battiti al minuto del cuore vero?ti posso consigliare,dopo che t sarai ripresa in toto,una seduta d'allenam aerobico 3 volte la sett per un ora,vedrai che il tuo cuore un pò alla volta dovrà impegnarsi meno per svolgere tutte le funzioni vitali e di conseg diminuirà i suoi battiti.i miei sono costant a riposo sui 45 per minuto.
un bacio Grace :D :zzzzz: :zzzzz: :zzzzz:

_________________
ciao a tutti


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 25 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

Conosci "Ragnarok Online"? Giocaci GRATIS adesso su INFINITY 2.0!
CLICCA QUI!


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)