morbodiaddison

Forum del sito www.morbodiaddison.org
Oggi è ven 16 nov 2018, 19:00

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: gio 13 nov 2008, 18:20 
Non connesso

Iscritto il: gio 13 nov 2008, 1:19
Messaggi: 2
Località: venezia
?ho visto che ci sono argomenti che risalgono indietro nel tempo spero qualcuno mi ascolti....alla mia setter di dodici anni per l'appunto le è stato diagnosticato l'addison, ecco volevo sapere se i vostri amici avevano questi problemi poco prima di scoprire la malattia : incontinenza, poca forza alle zampe posteriori, molta sete... questi sintomi si sono attenuati dopo le cure, vi dico questo perchè il vet quando ha visitato il cane durante una visita di controllo , ha detto che l'incontinenza era dovuta ad un problema del sistema nervoso e il problema alle zampe posteriori era dovuto ad un blocco alle anche dovuto all'età presumo...,( poi ha iniziato a fargli tutti gli esami compresa l'ecografia ai reni e lì si è scoperta la malattia) ma dopo aver letto i vostri msg ho qualche dubbio penso che i problemi che ha sono dovuti al morbo.. dopo aver scoperto la malattia una settimana fa circa domenica ha avuto una crisi, tra l'altro il vet non è ancora riuscito a capire la crisi a cosa sia dovuta, penso non ne capisca molto di addison... sino ad ora nessuna terapia infatti sto aspettando ora una telefonata dal vet e dovrò io proporgli qualcosa ma è possibile ...il cane tra l'altro è inappetente e molto stanca ciao a tutti spero qualcuno mi risponda ...

_________________
luna59


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: luna59
MessaggioInviato: gio 13 nov 2008, 22:08 
Non connesso

Iscritto il: dom 2 nov 2008, 12:36
Messaggi: 3
Località: Castelnuovo di Porto (Rm)
Ciao Luna59. Ho letto quello che hai scritto in merito alle condizioni della tua cagnetta ed in parte penso che siano dovute all'età, tipo l'incontinenza ed il blocco delle zampe posteriori. E' infatti il sistema nervoso centrale che nei cani anziani si altera e causa questo. C'è però da dire che anche nelle crisi dell'Addison si può verificare un blocco delle zampe posteriori, ma più che altro si tratta di un irrigidimento muscolare. il corpo è come rattrappito. Poichè in effetti la malattia è uno scompenso degli elettroliti, puoi dare al tuo cane, oltre alle medicine prescritte, anche degli alimenti salati, senza esagerare comunque, come il prosciutto ad esempio (sì, lo so, è un po' caro, ma cosa non si farebbe per i nostri amici?). Un altro alimento consigliato per la malattia è il pompelmo. Il mio Burt ne va pazzo ed in genere, poichè piace anche a me (quello rosa), dividiamo, da bravi amici....Auguri, tanti, per la tua cagnolina.

_________________
Aussie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven 14 nov 2008, 17:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 19 lug 2007, 12:36
Messaggi: 99
Località: BOLOGNA
Ciao Luna 59, sono d'accordo con Aussie, anche se non è molto chiaro il quadro d'insieme. Su quali analisi è stato diagnosticato l'Addison? Parli di una crisi avvenuta questa domenica, per quanto ne so, una crisi addisoniana ha un protocollo di cura da fare con urgenza, poi superata la crisi, di fatto riequilibrati il sodio e il potassio, si passa alla scelta del farmaco/ci e del dosaggio giusto. In altre parole non ho capito se il tuo vet. parla di problemi dovuti all'età o all'addison. Facci sapere e auguri.

_________________
lola carla


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom 25 gen 2009, 16:23 
Non connesso

Iscritto il: sab 24 gen 2009, 15:12
Messaggi: 3
Località: MILANO
Ciao a tutti, sto conoscendo adesso la malattia perchè è stata diagnosticata (dobbiamo fare domani il test definitivo) al mio Pluto.
Paradossalmente spero che l'esito del test sia positivo perchè lui sta molto male e da un pò di tempo.
Infatti Pluto ha iniziato a stare male alla fine di novembre, aveva prurito e dei tremori, l'ho portato dal mio veterinario che ha diagnosticato un'allergia da contatto sottovalutando i tremori che però sono continuati e lo ha curato con un antistaminico a base di cortisone
Alla fine di dicembre Pluto beveva molto e non tratteneva più la pipì e continuava a tremare allora l'ho riportato dal veterinario che, dopo un esame del sangue ha diagnosticato un'insufficienza renale.
Mi ha consigliato di cambiare l'alimentazione con i mangimi specifici x i reni anche se io manifestavo dubbi xè Pluto ha sempre sofferto di coliche intestinali che spesso ci conducevano dal veterinario per terapie endovena.
Comunque provo a dargli questo cibo ma subito Pluto smette di mangiare, ha nausea, vomita ed è stanco e così il veterinario decide di fargli delle flebo per "pulirgli il sangue" e così x tre giorni.
Ma non ci sono miglioramenti, Pluto si stava lasciando morire.
Faccio un'altra telefonata per informarlo di quanto stava accadendo e mi risponde che purtroppo era la malattia (insufficienza renale) che stava peggiorando e non era possibile fare altro.
A questo punto decidiamo (io, mio marito e mia figlia) di portarlo in un'altra clinica dove gli viene fatta un'ecografia ai reni (che sono sani) un'esame delle urine e degli esami del sangue più completi, che cioè comprendevano i valori di sodio e potassio che sono indicativi per la diagnosi della malattia.
Se non avessi fatto questa scelta forse lo avrei perso e adesso invece ho ancora la speranza di poterlo vedere invecchiare con noi.
Pluto infatti ha solo 6 anni e ancora molto tempo da vivere con noi!!

Immagine

_________________
SILVIA 61


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom 25 gen 2009, 20:22 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 12:06
Messaggi: 507
Ciao Silvia,
compliementi a Pluto che è bellissimo e a voi che non vi siete arresi alla diagnosi del primo veterinario. Io che non ho cani con l'Addison ma sono io la 'fortunata' ti posso garantire che questo è quello che succede (umani o quadrupedi) la maggioranza delle volte. Purtroppo i vari specialisti conoscono poco questa malattia e fanno fatica a riconoscerla.
Noi speriamo che parlandone sempre di più, tra di noi e con i vari medici , si possa arrivare a sempre meno diagnosi sbagliate...
Come sta adesso il tuo cane ?

Antonella


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 26 gen 2009, 13:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 10 lug 2007, 14:49
Messaggi: 283
Località: Rimini
Che bellone!

mi ricorda il mio barbone gigante Kit detto Pippus, che però era nero

il tuo Pluto è stupendo, adesso che hai scoperto la causa del suo male, vedrai che starà benone e sicuramente camperà tantissimo perchè l'amore può tanto

ciao

_________________
Daniela


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer 28 gen 2009, 18:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 19 lug 2007, 12:36
Messaggi: 99
Località: BOLOGNA
Ciao Silvia 61 e un bacione a Pluto, vedrai che andrà tutto bene, i primi momenti sono un pò duri e questo sito può essere di molto aiuto per sfogarsi, per confrontarsi, ricevere consigli, poi tutto migliora e la vita dei nostri cani è normalissima, anzi a volte mi chiedo quando la Lola, che ormai ha 3 anni, smetterà di avere tanta energia, spesso mette a dura prova i miei 50. Non ho capito se la diagnosi è certa o se si sospetta l'addison per i valori alterati del sodio e potassio, facci sapere e benvenuta.

_________________
lola carla


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven 30 gen 2009, 20:27 
Non connesso

Iscritto il: sab 24 gen 2009, 15:12
Messaggi: 3
Località: MILANO
Ciao a tutti,
giovedì ho avuto la conferma che Pluto è affetto da morbo di Addison.
So che forse può sembrare un pò strano ma sono contenta di aver finalmente scoperto qual'è la malattia che lo fa stare continuamente male.
Già da ieri sera ho iniziato a somministrargli il Deltacortene in dose minima ma stamattina non è stato bene e ha vomitato tutto.
La veterinaria mi ha detto di sospenderlo perchè domani mio marito deve recarsi in Svizzara per acquistare il Florinef (dovevo aspettare una settimana per averlo tramite spedizione) e così iniziamo la cura.
Speriamo che lo tolleri e speriamo di riuscire a trovare il dosaggio giusto in breve tempo.
Comunque ho intenzione di chiamare il primo veterinario che me lo ha curato (anzi che lo stava facendo morire) e dirgli tutto così magari con il mio aiuto potrà salvare qualche altro cane.
Un saluto da

Silvia e PLu.

_________________
SILVIA 61


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom 1 feb 2009, 11:20 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 19 lug 2007, 12:36
Messaggi: 99
Località: BOLOGNA
Sono contenta per te e Pluto, vedere morire il proprio cane e non potere fare niente è tremendo, ora almeno sai cosa fare, armati di pazienza, l'inappetenza della Lola, è stata una costante per circa 1 anno e mezzo, ora da circa 7 mesi mangia volentieri e lucida perfino la ciotola, non lo aveva mai fatto. Benvenuti tutti e tre, tienci aggiornati e, nel dubbio chiedi pure.

_________________
lola carla


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

Conosci "Ragnarok Online"? Giocaci GRATIS adesso su INFINITY 2.0!
CLICCA QUI!


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)