morbodiaddison

Forum del sito www.morbodiaddison.org
Oggi è dom 8 dic 2019, 14:43

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: corticodipendenza
MessaggioInviato: mer 14 gen 2015, 16:11 
Non connesso

Iscritto il: ven 2 gen 2015, 9:35
Messaggi: 20
Ciao sono stata sottodosata di corto ne per anni e un mese fa ho avuto una crisi surrenale...prendevo 25 mg di corto ne divisi in 2 dosi a seguito della crisi la dose e'stata raddoppiata...poi mi e'stato detto di passare al seguente dosaggio una compressa alle 8 una mezza compressa alle 16 e una mezza alle 20. C'ho provato,ma tra l'1 e le 4 del pomeriggio andavo in crisi e allora ho mantenuto la compressa intera,sto meglio,ma ho tachicardia diurna e sudorazione notturna...tant'è che mi sveglio alle 2 di mattina e se non prendo un quartino di cortone vado in precrisi.....il day hospital me lo faranno alla fine del mese...e da Betterle vado tra una settimana.Sempre che non mi venga un infarto prima di lunedì....ho provato a prendere 3 quarti di compressa alle 13 e in effetti sono riuscita ad arrivare fino alle 19 quando ho preso un quarto giusto per con sentirmi di cenare perche sono magrissima.poi una notte ho dormito poco e lo stress mi ha fatto riprendere la compressa intera tra l'altro alle 12....solo per oggi.Oddio ragazzi mi sento una drogata...come faccio a regolarmi ?se ne prendo troppo poco sto male e se ne prendo troppo non dormo e mi stresso ancora di piu e il giorno dopo non riesco a scalare il dosaggio.....che faccio?Spero che Betterle mi dia qualche d
ritta...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: corticodipendenza
MessaggioInviato: gio 15 gen 2015, 12:15 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 10:02
Messaggi: 527
Località: Vedano al Lambro (MB)
Sul tuo dosaggio complessivo non mi posso esprimere. Sarà meglio sentire che cosa ne dice il dott. Betterle: ormai manca poco.

Magari potresti provare a giocare un po' sugli orari: la prima dose la prendi alle 8? Prendila subito appena svegliata. La seconda la potresti prendere già il primo pomeriggio, verso l'una o le due circa. E l'ultima verso le 19, così ti lascia dormire.

50 mg di Cortone al giorno non sono pochi. Se non ti vengono coperte 6 ore tra un'assunzione e l'altra, suddividili magari in quattro, prendendo però alla mattina una dose maggiore. Comunque, mi sa che una sistematina ti serve...

Ciao.

_________________
-----o00o---// °(_)° \\----o00o------
Nora


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: corticodipendenza
MessaggioInviato: gio 15 gen 2015, 15:23 
Non connesso

Iscritto il: ven 2 gen 2015, 9:35
Messaggi: 20
Grazie Nora dei consigli,..provero a giostrarmela negli orari.E'che la mia e'una situazione complicata anche dal diabete insipido(sono una secondaria panipopuitarica)...mi sveglio a fare plin plin e credo che lo scompenso idrico influenzi il dosaggio di corto ne tant'e'vero che se prendo un po'di corto ne tipo un quarto alle 4 di mattina paradossalmente dopo un'Oretta mi addormento perché il cortisone mi aiuta a trattenere un po'i liquidi..che nel mio caso entro certi limiti e'un bene.Da ieri poi quando finisce l'effetto del cortone mi e'ripreso un mal di gola feroce che si allevia ovviamente appena prendo la dose di corto ne successiva....Mi chiedo : se non avessi l'Addison ce l'avrei comunque sto mal di gola oppure il mio cortisolo " naturale"non me lo farebbe neppure sentire?nel dubbio ci sia un'infezione batterica stamattina dopo una notte insonne dalle 4 alle 6 sono andata a fare un tampone faringeo perche nel ricovero di un mese fa avevo la scarlattina( malattia causata dallo streptococco)che mi ha fatto precipitare in una crisi surrenale acuta e può essere che la terapia antibiotica somministratami non sia stata completata a dovere..perché io mi sono autodimessa da quell'ospedale per passar e ad un altro dove credevo sarei stata meglio seguita perche ci lavorava il mio endocrinologo...credevo ..perche poi in 10 giorni di ricovero non mi hanno mai fatto fare neanche una cortisoluria delle 24 ore...lasciamo perdere...Comunque se il tampone risultasse positivo dovrò fare la terapia antibiotica altrimenti me ne staro cosi a tempo indeterminato suppongo......Che caos...Spero in Betterle...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: corticodipendenza
MessaggioInviato: sab 17 gen 2015, 10:28 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 10:02
Messaggi: 527
Località: Vedano al Lambro (MB)
E sì, che caos! Ci vuole proprio qualcuno che valuta tutti i tuoi problemi come un'insieme!
Ricordati di portare a Betterle tutte le tue carte!

In bocca al lupo e poi ci racconterai.
Ciao

_________________
-----o00o---// °(_)° \\----o00o------
Nora


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)