morbodiaddison
https://morbodiaddison.globalfreeforum.com/

addison e vaccino antinfluenzale
https://morbodiaddison.globalfreeforum.com/viewtopic.php?f=2&t=256
Pagina 1 di 3

Autore:  st.cavicchia [ gio 30 ott 2008, 12:27 ]
Oggetto del messaggio:  addison e vaccino antinfluenzale

Si legge in questi giorni che è consigliato effettuare la vaccinazione antinfluenzale anche per coloro che sono affetti da malattie croniche, tuttavia - come mi ha confermato un medico generico - per chi è affetto da malattia autoimmune è preferibile non fare il vaccino che potrebbe stimolare una risposta anticorpale .... :(
Voi l'avete fatto in passato e che notizie avete a riguardo ?
Grazie a tutti gli addisoniani che interverranno in anticipo.
Ciao, Stefano

Autore:  antonella [ gio 30 ott 2008, 13:09 ]
Oggetto del messaggio:  vaccino antifluenzale

Ciao Stefano,
io personalmente lo faccio tutti gli anni da quando ho l'Addison e non ho mai avuto problemi, anzi non mi sono proprio ammalata di influenza (forse una volta l'ho fatta ma in modo leggero). Inoltre, alla specifica domanda, il Prof. Betterle ha consigliato espressamente di farlo perchè se noi prendiamo l'influenza abbiamo per forza bisogno di assumere più cortisone e comunque ci mettiamo di più a riprenderci. Mi sembra strana la risposta del tuo medico di base, ma mi piacerebbe sentire anche il parere degli altri.

Antonella

Autore:  Carlo'S [ gio 30 ott 2008, 15:11 ]
Oggetto del messaggio: 

Io l'ho sempre fatto, fin da prima di avere il M.A. e non ho riscontrato differenze tra prima e dopo in merito ad effetti indesiderati.
Lo faccio ogni anno ed evito febbri e influenza a livelli gravi... :D

Autore:  TomParis [ gio 30 ott 2008, 15:26 ]
Oggetto del messaggio: 

io ho preso appuntamento per farlo il 6 novembre... per la prima volta! quindi sono molto interessato a questo post!
tom

Autore:  daniela [ gio 30 ott 2008, 16:11 ]
Oggetto del messaggio: 

io lo faccio da una vita (sono anche diabetica)
mai avuto problemi per il vaccino in sé

l'influenza si può prendere lo stesso ma in forma più lieve e facendolo poi tutti gli anni non è necessario fare il richiamo (qualcuno lo fa).

Autore:  caterina [ gio 30 ott 2008, 18:53 ]
Oggetto del messaggio: 

:) ciao Stefano,anche a Giulia il prof. Betterle ha sempre consigliato di fare il vaccino antinfluenzale,perchè è più rischioso non farlo.l'anno scorso con il virus di meningite,le ho fatto anche quello,sempre consigliato da Betterle,non ci sono mai stati problemi...incrocio le dita e andiamo avanti.un abbraccio a tutti :D

Autore:  mammanadia [ gio 30 ott 2008, 19:15 ]
Oggetto del messaggio: 

l'argomento mi interessa molto perchè anch'io mi chiedevo se era il caso di farlo a Pietro. Il 6 novembre abbiamo appuntamento in clinica pediatrica per i soliti esami e così chiederò consiglio all'endocrinologa

Autore:  NAPOLITANO_1954 [ ven 31 ott 2008, 13:30 ]
Oggetto del messaggio: 

HO SEMPRE FATTO IL VACCINO ORMAI DA 13 ANNI CONSIGLIATO DAL MIO ENDOCRINOLOGO E NON HO MAI AVUTO PROBLEMI PENSO SIA MEGLIO FARLO.

Autore:  st.cavicchia [ ven 31 ott 2008, 14:59 ]
Oggetto del messaggio: 

Grazie ancora a tutti per le risposte. Cmq chiederò al mio endocrinologo e penso che farò il vaccino.
Stefano

Autore:  chandra [ ven 31 ott 2008, 19:45 ]
Oggetto del messaggio: 

:P ciao a tti nn ho mai fatto il vaccino antinfluenzale e se decidessi d farlo mi orienterei sul vaccino omeopatico.
love

Autore:  silvia [ ven 31 ott 2008, 22:40 ]
Oggetto del messaggio: 

Ciao, a tutti sono silvia. La dr.ssa che mi segue, invece, mi ha sempre sconsigliato di fare qualsiasi vaccino, così non ho più continuato i richiami per l'antitetanica. Dice che trattandosi di malattia autoimmune è meglio non alterare l'equilibrio e quindi, se non c'è una vera e propria necessità, è meglio evitare di fare qualsiasi vaccino.
Ciao

Autore:  tex [ sab 1 nov 2008, 13:04 ]
Oggetto del messaggio: 

ciao io sono sei anni che lo faccio e non mi ha mai dato problemi ne ho preso l'influenza.

Autore:  nnn [ dom 2 nov 2008, 10:43 ]
Oggetto del messaggio: 

silvia ha scritto:
Ciao, a tutti sono silvia. La dr.ssa che mi segue, invece, mi ha sempre sconsigliato di fare qualsiasi vaccino, così non ho più continuato i richiami per l'antitetanica. Dice che trattandosi di malattia autoimmune è meglio non alterare l'equilibrio e quindi, se non c'è una vera e propria necessità, è meglio evitare di fare qualsiasi vaccino.
Ciao

evito il vaccino per lo stesso identico motivo.
idem quelli omeopatici.

se mi busco il raffreddore
me lo faccio passare come una qualsiasi altra persona senza addison.

Autore:  pietro [ gio 13 nov 2008, 11:50 ]
Oggetto del messaggio:  vaccino anti influenza

ciao, io è da un po' di anni che faccio il vaccino:
ma non è stato così sin dall'inizio del morbo di addison che ho scoperto nel 1995.
Cosa mi ha convinto?
Qualche anno fa ho preso una inflenza e credetemi non è servito ne prendere cortisone in più e nemmeno le flebo. Sono anche svenuto più di una volta cadendo a terra a peso morto mentre cercavo di andare in bagno.
da allora ogni novembre faccio prevenzione con il vaccino e non ho più avuto quelle spiacevoli conseguenze. E il medico di base ogni anno me lo ricorda... anche lei ancora si ricorda quell'anno terribile.

Autore:  Nora [ gio 13 nov 2008, 12:34 ]
Oggetto del messaggio: 

Ciao,
a voi, la vaccinazione antinfluenzale, la passa la mutua (per malattie croniche, ma non so se la nostra è nell'elenco delle malattie croniche riconosciute) o la pagate voi?
Ho trovato questo elenco delle malattie riconosciute
    ¬ malattie croniche a carico dell'apparato respiratorio
    ¬ malattie dell’apparato cardio-circolatorio, comprese le cardiopatie congenite e acquisite
    ¬ diabete mellito e altre malattie metaboliche d) malattie renali con insufficienza renale
    ¬ malattie degli organi emopoietici ed emoglobinopatie
    ¬ tumori
    ¬ malattie congenite o acquisite che comportino carente produzione di anticorpi, immunosoppressione indotta da farmaci o da HIV
    ¬ malattie infiammatorie croniche e sindromi da malassorbimento intestinali
    ¬ patologie per le quali sono programmati importanti interventi chirurgici
    ¬ patologie associate ad un aumentato rischio di aspirazione delle secrezioni respiratorie (ad es. malattie neuromuscolari)

Comunque, io volevo andare a farla domani.

Aggiornamento: La mia dottoressa di base ha appena detto al telefono che il vaccino devo comprarlo io. Si capisce che anche qui, tra un medico e l'altro, c'è lo spazio per l'interpretazione delle regole per l'esenzione.

Pagina 1 di 3 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
https://www.phpbb.com/