morbodiaddison

Forum del sito www.morbodiaddison.org
Oggi è mer 12 ago 2020, 20:18

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 152 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer 14 nov 2007, 14:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 27 apr 2007, 14:12
Messaggi: 529
Località: SEGRATE
Roos ha scritto:
ho dolori muscolari ed articolari, un po di febbre e astenia sopratutto la mattina, forse è influenza ma.. :cry: .......


i dolori muscolari in questo periodo affliggono anche me. Non faccio in tempo a muoveri un po che è disastro.
Il magnesio è ok, il calcio è ok. il TSH è ok.
A questo punto non mi resta che pensare che la dose di cortone sia un tantino da aumentare. iL FREDDO FA CONSUMARE ENERGIE :?:
A PRESTO .CIAO

_________________
che pazienza ci vuole nella vita!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio 15 nov 2007, 16:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 18 apr 2007, 17:25
Messaggi: 963
Località: Montmartre, Paris
Tho anche io sono acciaccatello!
debole con vertigini, giramenti di testa e fiacca tremenda!
e' forse vero che l'inizio del freddo ci metta in uno stato di scompenso?
interessante!
tom

_________________
e la vita la vita... la vita l'e' bela l'e' bela!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: questioni di salute
MessaggioInviato: mar 20 nov 2007, 23:35 
Non connesso

Iscritto il: sab 5 mag 2007, 21:23
Messaggi: 14
Località: bologna
ciao ragazzi
la settimana scorsa,precisamente mercoledì scorso sono stata al p.s pensando d'essere in crisi addisoniana,
svenimenti,super debolezza,nausea e forte dolore alla testa.
tutto questo dopo aver mangiato un'insalata di pollo e dopo aver,purtroppo,allenato in palestra con una lezione di step coreografico(minchia che fatica!)
era già una settimana abbondante che mi sentivo molto debole.
arrivo all'aspedale e dico d'essere addisoniana malgrado la voce uscisse a fatica,non riuscivo nemmeno più ad alzare il dito indice figuratevi tutto il resto!
non so con quali parametri valutino il da farsi,però non mi hanno dato l'idrocortisone ne mi hanno ricoverato.in compenso mi hanno fatto una tac alla testa per escludere un probroblema neurologico,mi hanno fatto 2 flebo di soluzione fisiologica e mi hanno rispedita,nonostante non mi reggessi in piedi,a casa.mi hanno poi prenotato degli esami da fare in day service per escludere eventuali problemi neurologici,boh!!ma io dico:se volevano avere certezze potevano chiedere direttamente a me,mica c'è bisogno di spendere tutto stò tempo per capire che sono scema!
c :wink:
cmq poi parlando con la mia endocrinologa conferma che si trattava di crisi addisoniana ma dice pure che al p.s.non possono fare esami specifici per verificare se i valori sono fuori norma e diagnosticare la crisi.
in questo caso voi come vi comportate?la mia endocrinologa dal p.s.non l'hanno chiamata nonostante io avessi richiesto il suo intervento,mi sono sentita nuovamente abbandonata ed in pericolo
:(
aspetto vostre news
un abbraccio a tutti
Grace

_________________
ciao a tutti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: questioni di salute
MessaggioInviato: mer 21 nov 2007, 10:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 29 mar 2007, 15:49
Messaggi: 62
Località: prov. di LATINA
grace.p1 ha scritto:
mi sono sentita nuovamente abbandonata ed in pericolo
:(
Grace

Ti capisco benissimo..a me è successo quest'estate: evidente crisi addisoniana a tutti gli effetti!! Volevano ricoverarmi xsomministrarmi flebo di POTASSIO ovviamente ho firmato e sono andata dal mio endocrinologo il quale ovviamente mi ha detto che ho fatto bene xchè è praticamente il colmo dare potassio (oltretutto in grosse quantità e durante una crisi addisoniana poi..) ad un addisoniano. Tutto questo per Dire e Ribadire che c'è ancora TROPPA MALEDETTA IGNORANZA, INCOMPETENZA (ognuno la chiami come preferisce) sulla nostra malattia!! CHE VERGOGNA!!

_________________
superpam.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer 21 nov 2007, 11:00 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 12:06
Messaggi: 507
A Grace ed a Pamela (e a chiunque abbia a che fare... aimeh con un pronto soccorso) ricordo che il foglio che abbiamo inserito nel sito 'In caso di un emergenza...' serve proprio a questo. E' stato elaborato dai 'colleghi' inglesi e deve essere firmato preventivamente dal proprio medico o dallo specialista. Non è detto che basti ma purtroppo abbiamo osservato che se noi diciamo che abbiamo urgente bisogno di cortisone nessuno ci ascolta... Nessun infermiere al p.s. si prende questa responsabilità ! Presentando però un documento scritto e firmato da un medico forse abbiamo qualche possibilità in più che ci diano retta... Il foglio lo potete trovare in più lingue. Per chi viaggia all'estero c'è anche il problema di farsi capire. Speriamo che a qualcuno possa essere di aiuto.
Antonella


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: questioni di salute
MessaggioInviato: gio 22 nov 2007, 2:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 4 ago 2007, 10:15
Messaggi: 60
Località: Firenze
grace.p1 ha scritto:
ciao ragazzi
la settimana scorsa,precisamente mercoledì scorso sono stata al p.s pensando d'essere in crisi addisoniana,
svenimenti,super debolezza,nausea e forte dolore alla testa.
tutto questo dopo aver mangiato un'insalata di pollo e dopo aver,purtroppo,allenato in palestra con una lezione di step coreografico(minchia che fatica!)
era già una settimana abbondante che mi sentivo molto debole.
arrivo all'aspedale e dico d'essere addisoniana malgrado la voce uscisse a fatica,non riuscivo nemmeno più ad alzare il dito indice figuratevi tutto il resto!
non so con quali parametri valutino il da farsi,però non mi hanno dato l'idrocortisone ne mi hanno ricoverato.in compenso mi hanno fatto una tac alla testa per escludere un probroblema neurologico,mi hanno fatto 2 flebo di soluzione fisiologica e mi hanno rispedita,nonostante non mi reggessi in piedi,a casa.mi hanno poi prenotato degli esami da fare in day service per escludere eventuali problemi neurologici,boh!!ma io dico:se volevano avere certezze potevano chiedere direttamente a me,mica c'è bisogno di spendere tutto stò tempo per capire che sono scema!
c :wink:
cmq poi parlando con la mia endocrinologa conferma che si trattava di crisi addisoniana ma dice pure che al p.s.non possono fare esami specifici per verificare se i valori sono fuori norma e diagnosticare la crisi.
in questo caso voi come vi comportate?la mia endocrinologa dal p.s.non l'hanno chiamata nonostante io avessi richiesto il suo intervento,mi sono sentita nuovamente abbandonata ed in pericolo
:(
aspetto vostre news
un abbraccio a tutti
Grace


Miiiiiii quanta disinformazione gira negli ospedali :roll:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 10 dic 2007, 16:27 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 27 apr 2007, 14:12
Messaggi: 529
Località: SEGRATE
ciao, volevo sapere quali sono i vostri valori di cortisolo urinario delle 24 ore.
mercoledì ho la visita di controllo dal mio endocrinologo e siccome è il valore principale che lui guarda per la dose di cortone, volevo avere un'indicazione di quali sono in media i valori.
il mio ultimo è 260 (dU cortisolo) e 50 U-cortisolo (tra l'altro non so cosa significa) .
Ho avuto tempo in questo periodo, un po pieno di impegni di leggere l'opuscolo che mi è stato fornito gentilmente alla cena di ottobre a Milano.
Naturalmente è più che interessante e utile. Mi ha colpito una cosa che non sapevo assulutamente, ma che io ho sperimentato da 4 anni a questa parte : la voglia di sapore acidulo (limone). Sono 4 anni che desidero aggiungere limone all'acqua e ora scopro che l'addisoniano ha questo desiderio come quello del sale. Qualcuno sa anche il perchè?
ciao a tutti.

_________________
che pazienza ci vuole nella vita!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 10 dic 2007, 17:02 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 12:06
Messaggi: 507
ciao Laura,
io da sempre amo il limone nei cibi... lo aggiungo dappertutto... quando mi faccio un thè è praticamente una limonata... ma non sapevo ci fosse un legame con l'Addison. Pensavo di essere io come dire limone-dipendente... Onestamente però non saprei il perchè di tutto ciò, per il sale mi sembra quasi ovvio perchè abbiamo la tendenza ad avere il sodio basso nel sangue ma il limone ??
Per il cortisolo è tantissimo che non faccio l'esame delle 24 h. Ho appena fatto i prelievi ravvicinati (h. 8-11-13-15) ma i valori che trovo scritto sono in microgr./dl e vanno dal 1,6 al 14,9. Sinceramente non ci capisco molto, credo che vorrebbe la spiegazione di un medico.
Antonella


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 10 dic 2007, 17:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 18 apr 2007, 17:25
Messaggi: 963
Località: Montmartre, Paris
Salve amici. da quanto tempo
ebbene, per quello che ne so, il salato e l'acidulo vanno a sollecitare un po le stesse papille gustative... credo semplicemente che sia la nosta testa che le interpreta nella stessa maniera no?
cert'e' che io potrei bermi un bicchierino di aceto balsamico come digestivo! .. figuriamoci il limone... che potrei mordere mangiandone anche la buccia.
direi di piu... anche il gusto verso l'amaro si e' sviluppato.
se prima non avrei mai potuto bere un amaro... oggi lo adoro.
uguale per erba cotta o rucola... addirittura i cavoletti di bruxelles!
solo che poi si finisce a parlare di cibo e non di esami... sorry.
ciao
tom

_________________
e la vita la vita... la vita l'e' bela l'e' bela!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 10 dic 2007, 19:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 27 apr 2007, 14:12
Messaggi: 529
Località: SEGRATE
eccomi :D
per antonella: il mio endocrinologo , come ti dicevo mi fa sempre fare ke 24 ore; il prelievo ogni 3 ore mai fatto, però io con l'addison secondario forse non ho molto i valori del cortisolo nel sangue come esempio, come del resto per sodio e potassio. Qindi lui si basa soprattutto sulle 24 ore. grazie comumque
per Thomas direttamente dal manuale VIVERE CON IL MORBO DI ADDISON :
"E' abbastanza comune per i pazienti con MA apprezzare cibi acidi e dolci allo stesso tempo( il succo di limone che di solito si accompagna alla tiquila deve essere stato inventato da un paziente con MA): I cibi mediterranei rappresentano spesso n modo sano per soddisfare i loro gusti: insalte fresche con olive, pinoli, formaggi salati, tonno o acciughe possono fornire ai pazienti con MA un buon equilibrio di proteine, vitamine e minerali." Buon APPETITO.
Riamane irrisolto il perchè ci sia la voglia di acido, visto che il salato mi sembra invece più ovvio.

_________________
che pazienza ci vuole nella vita!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 10 dic 2007, 19:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 27 apr 2007, 14:12
Messaggi: 529
Località: SEGRATE
antonella ha scritto:
io da sempre amo il limone nei cibi...

Dimenticavo: io da sempre non ho mai amato il limone e il the l'ho sempre preso con il latte. E' proprio per questo che . visto che è da quando mi sono ammalata che ho questa improvvisa voglia, quando ho letto il manuale, mi sono detta: toh, che caso!.ciao buona serata

_________________
che pazienza ci vuole nella vita!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio 13 dic 2007, 17:47 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 27 apr 2007, 14:12
Messaggi: 529
Località: SEGRATE
ciao, con tutta questa neve mi sono persa negli argomenti e poi ho trovato il solito :D comumque è bellissima .
ma veniano al nostro amico comune. Sono andata dal mio endocrinologo, ho anche consegnato il depliant illustrativo dell'aipa e mi ha detto che l'ho appendarà al day hospital.
Mi ha detto che il cortisolo urinario gli serve per capire non tanto la dose di cortisone da prendere, quanto se il mio fisico lo assorbe. secondo lui non ci sono esami cosi rilevanti da indicare la dose giusta per ognuno e quindi sono i sintomi del paziente che danno di più un'indicazione in tal senso.
Quindi l'aumentare o il dininuire di poco (1/4 o 1/2 ) a seconda della nostra situazione di benessere è fattibile, ricordandosi che bisogna anche aspettare un po di tempo.
Tutti noi siano diversi nella stessa malattia , ma quello che mi viene detto ve lo riporto perchè penso che possa essere utile. ciao a tutti.

_________________
che pazienza ci vuole nella vita!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven 21 dic 2007, 10:23 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 10 lug 2007, 14:49
Messaggi: 283
Località: Rimini
Thomas Convent ha scritto:
Salve amici. da quanto tempo
ebbene, per quello che ne so, il salato e l'acidulo vanno a sollecitare un po le stesse papille gustative... credo semplicemente che sia la nosta testa che le interpreta nella stessa maniera no?
cert'e' che io potrei bermi un bicchierino di aceto balsamico come digestivo! .. figuriamoci il limone... che potrei mordere mangiandone anche la buccia.
tom


Quando ero piccola rubavo l'aceto mentre ho sempre rifiutato il vino. Il limone l'ho sempre mangiato con la buccia. Adoro i sapori acidi ...
Adesso uso tantissimo l'aceto di mele e mi piace aggiungerne un tot ad un bel bicchiere di acqua minerale gasata ...
La frutta mi piace poco matura poichè acidula ...
Il diabete mi è venuto a venti anni e l'addison a trenta ...
Siccome per me è sempre stato così, forse avevo senza saperlo i sintomi della SPA
Parlo sul serio, non sto scherzando

Baci

_________________
Daniela


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven 21 dic 2007, 14:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 5 apr 2007, 12:51
Messaggi: 230
Località: Sinnai (CA)
daniela ha scritto:
La frutta mi piace poco matura poichè acidula ...


Anche io adoro la frutta poco matura, in quanto acidula, così come mi piacciono le mele cotogne e i cachi poco maturi :D
Il problema è che fintantochè la frutta la colgo dagli alberi, scelgo io il livello di maturazione, mentre se vado a comprarla devo insistere per avere quella poco matura!! Meno male che ho trovato una fruttivendola che ha capito i miei gusti e mi serve sempre bene!!

_________________
Simone


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio 10 gen 2008, 1:50 
Non connesso

Iscritto il: sab 4 ago 2007, 12:51
Messaggi: 51
Località: Roma
allora il limone preso a dosi massicce proprio no, però a me piace per esempio molto il pompelmo senza aggiungerci un'oncia di zucchero e lo stesso vale per una spremuta d'arancio, però per il resto rimango sempre molto più goloso di dolce che di salato.... :P

_________________
Lele :timone:


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 152 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)