morbodiaddison

Forum del sito www.morbodiaddison.org
Oggi è ven 15 nov 2019, 23:17

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 152 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10, 11  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 15 gen 2008, 17:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 18 apr 2007, 17:25
Messaggi: 963
Località: Montmartre, Paris
risalve a tutti.
Mammanadia ha posto una questone interessante nel post "bambini" e io ve la ripongo... quando vi scordate una pillola... la prendete anche se molte opre piu tardi? e poi, come vi regolate per la pillola successiva?
un esempio classico.
la domenica mattina, quando vi svegliate a mezzogiorno dopo una notte di bagordi (eheheh) che fate? aspettate le quattro? le prendete comunque? ne prendete la meta? che dicono i vostri medici?
il mio dice che il tutto e' legato al ritmo circasiano, e che quindi prendere una pillola alle 12 quando dovresti prenderla alle 6 di mattina... non ha senso. anzi, dice che e' pure controproducente.
ma io continuo a prenderla... perche dopo mi sento meglio.
e voi?
Tom

_________________
e la vita la vita... la vita l'e' bela l'e' bela!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 15 gen 2008, 18:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 5 apr 2007, 12:51
Messaggi: 230
Località: Sinnai (CA)
Per me mezzogiorno (se non più tardi) è l'orario in cui mi sveglio normalmente il sabato e la domenica. In quei giorni io la pastiglia la prendo comunque, anche perchè dopo la pastiglia della mattina (insieme a mezzo florinef) sto prendendo mezza di deltacortene la notte prima di dormire. Quando prendevo il cortone anche alle 15 magari lo posticipavo Spesso e volentieri rimanevo un pò più stanco del normale, che prendessi la pastiglia la mattina a mezzogiorno oppure no...

_________________
Simone


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 15 gen 2008, 18:46 
Non connesso

Iscritto il: sab 4 ago 2007, 12:51
Messaggi: 51
Località: Roma
Personalmente faccio anche io così, di solito il sabato e la domenica poltrisco un pò di più a letto e verso le 10 quando mi alzo prendo la solita mia dose (anche se ultimamente sto provando a prenderne di meno quando non lavoro) e la successiva invece cerco di posticiparla di un'oretta rispetto all'orario principale. A me il medico disse una volta che dipende molto dall'attività che uno fa, cioè se io devo alzarmi alle 5 per andare a lavorare, la pillola di conseguenza la prenderò molto presto e successivamente quella pomeridiana la prenderò in anticipo. E' vero che quando stavo in ospedale dovevo seguire tutta la procedura che era quella della pillola mattutina alle 8 e quella pomeridiana alle 16, poi però ho regolato personalmente l'assunzione a seconda dei miei ritmi lavorativi. Comunque proverò a richiederlo al medico ora che andrò a febbraio per la visita.

_________________
Lele :timone:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: re
MessaggioInviato: mar 15 gen 2008, 19:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 15 dic 2007, 19:37
Messaggi: 44
Località: SIENA
:P salve a tt!Anche io cm voi il sabato e la domenica posticipo l'assunzione del cortone e del florinef e a volte non assumo il quarto pomeridiano(d cortone) e nn dico niente all'endocrinologo perchè m trovo bene così.

_________________
Love&Light Chandra


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 15 gen 2008, 20:01 
il mio medico dice:

la tua giornata inizia a mezzogiorno?
la prendi a mezzogiorno.
inizia alle 5 della mattina?
la prendi alle 5.

perché è lì che inizi a 'lavorare' a dover stare in piedi.

in genere sabato e dome e vacanze e feste scomandate
faccio così.
poi tipo ritardo l'assunzione successiva
partendo dla presupposto che
non è la pillola
ma è il quantitativo di cortisone che serve al io corpicione
per stare in piedi vivo e scalciante.

ritrmo circadiano da non sottovalutare, comunque.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 15 gen 2008, 20:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 12 dic 2007, 10:02
Messaggi: 88
Località: ROMA
in questo sono fondamentalista 8) ; anche se faccio le 4 del mattino alle 8 sveglia, veloce colazione, pasticche e poi di nuovo a nanna (non ci crederete ma ormai non faccio fatica a riprendere quasi subito sonno). A volte è pesante ma per ora mi sono trovato bene così e se proprio me ne dimentico la prendo appena posso. Sarà che ai tempi dell'ospedale mi hanno fatto una testa sul ritmo circadiano ...

_________________
STEFANO 73


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 15 gen 2008, 20:46 
io mi fermo al ritmo circa
:shock:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio 17 gen 2008, 1:17 
Non connesso

Iscritto il: sab 4 ago 2007, 12:51
Messaggi: 51
Località: Roma
io mi fermo e basta..... 8)

_________________
Lele :timone:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 21 gen 2008, 2:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 4 ago 2007, 10:15
Messaggi: 60
Località: Firenze
Secondo voi al mattino prendere l'eutirox e il cortone insieme comporta dei rischi? Voglio dire l'effetto può risultare falsato?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 22 gen 2008, 22:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 21 dic 2007, 22:38
Messaggi: 44
Località: verdellino
Prendo anch'io le compresse di cortone solo il mattino anche se il medico mi aveva detto 1 al mattino e 1/2 il pomeriggio ma io così facendo arrivo molto più "straccio" alla sera[col :? Che fare?
Cmq mi accorgo di fare la metà degli esami che voi fate!!!!!!!! :lol: or=darkred][/color]Ne parlerò con il medico al prossimo controllo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer 23 gen 2008, 10:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 27 apr 2007, 14:12
Messaggi: 529
Località: SEGRATE
Conan ha scritto:
Secondo voi al mattino prendere l'eutirox e il cortone insieme comporta dei rischi? Voglio dire l'effetto può risultare falsato?


ciao, ci sono diversi di noi che prendono insieme al mattino, sia cartone che eutirox.
Io ho proprio iniziato su esempio di chi nel forum lo faceva, anche in ragione del fatto che l'assunzione di eutirox "può" e dico "può" (ognuno è diverso) farti venire una piccola crisi surrenalica (vai a leggere messaggi precedenti)
devo dire che col tempo la situazione al mattino è migliorata.
quindi : o lo prendo tardi alla sera (il cortone) o lo prendo insieme al mattino con l'eutirox. ognuno deve "ottimizzare" quello che è la necessità di tutti.
Mi sembra di ricordare che tu non abbia particolari "segnali" di insufficienza surrenalica e quindi vai avanti così.
ciao a presto

_________________
che pazienza ci vuole nella vita!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer 23 gen 2008, 12:26 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 12:06
Messaggi: 507
Ciao,
anch'io la mattina prendo Cortone, Florinef ed Eutirox assieme, lo faccio da anni ormai, e non mi sembra che la cosa crei problemi. So per certo che questi farmaci devono essere presi al mattino perchè è il momento in cui il nostro corpo ne ha più bisogno, anche se in molti casi poi va aggiunto ancora del Cortone nel pomeriggio. Però tenete presente che siamo, come dice Laura, tutti diversi...
Antonella


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer 23 gen 2008, 19:45 
Non connesso

Iscritto il: sab 4 ago 2007, 12:51
Messaggi: 51
Località: Roma
Scusate volevo fare una domanda non attinente magari al thread ma volevo chiedere una cosa che devo aver letto da qualche parte sempre all'interno del forum, e cioè che la nostra malattia, o i farmaci che assumiamo non ricordo, tra le altre cose aumenta il tartaro, è vera questa cosa? Risulta a qualcuno di voi o me lo sono sognato?

_________________
Lele :timone:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer 23 gen 2008, 20:59 
lucia daniela ha scritto:
Prendo anch'io le compresse di cortone solo il mattino anche se il medico mi aveva detto 1 al mattino e 1/2 il pomeriggio ma io così facendo arrivo molto più "straccio" alla sera[col :? Che fare?
Cmq mi accorgo di fare la metà degli esami che voi fate!!!!!!!! :lol: or=darkred][/color]Ne parlerò con il medico al prossimo controllo.

vedi lucia
fisiologicamente non credo sia corretto prendere un'unica dose
proprio perché il nostro corpo fisiologicamente
non rilascia cortisolo solo al mattino.

in genere se ne prende una dose maggiore al mattino proprio per via del ritmo circadiano, e poi si prende l'altra dose a metà giornata per tirare fino a sera.

forse ti sarebbe utile una curva del cortisolo in entrambe le modalità per capire cosa è meglio per te, anche in rapporto ad altri valori come l'acth e la renina.

io ingurgito tutto insieme al mattino
(triatec per la protezione dei vasi renali, idrocortone, calcio e eutirox)

sull'eutirox c'è l'abitudine di dire che vada preso a digiuno:
questo è valido per una persona che mangia come un bufalo a colazione
perché altrimenti, e noi in tanti qui siamo la dimostrazione,
il suo bell'effetto lo fa ugualmente.

sorvoliamo su cosa dicono le pareti gastriche
perchè le mie stanno già gridando vendetta
:lol: :? :shock: :? :lol:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven 25 gen 2008, 19:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 4 ago 2007, 10:15
Messaggi: 60
Località: Firenze
laura58 ha scritto:
Conan ha scritto:
Secondo voi al mattino prendere l'eutirox e il cortone insieme comporta dei rischi? Voglio dire l'effetto può risultare falsato?


ciao, ci sono diversi di noi che prendono insieme al mattino, sia cartone che eutirox.
Io ho proprio iniziato su esempio di chi nel forum lo faceva, anche in ragione del fatto che l'assunzione di eutirox "può" e dico "può" (ognuno è diverso) farti venire una piccola crisi surrenalica (vai a leggere messaggi precedenti)
devo dire che col tempo la situazione al mattino è migliorata.
quindi : o lo prendo tardi alla sera (il cortone) o lo prendo insieme al mattino con l'eutirox. ognuno deve "ottimizzare" quello che è la necessità di tutti.
Mi sembra di ricordare che tu non abbia particolari "segnali" di insufficienza surrenalica e quindi vai avanti così.
ciao a presto


Si ho l'Addison secondario. Lo chiedevo perchè all'inizio mi avevano detto di prendere subito l'eutirox e dopo mezz'ora il cortone e invece ora un altro medico mi ha detto di prenderli insieme.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 152 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10, 11  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)