morbodiaddison

Forum del sito www.morbodiaddison.org
Oggi è ven 15 nov 2019, 23:27

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 62 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab 29 ago 2009, 14:08 
micina ha scritto:
Qualcuno sa dirmi se funziona come ha detto thomas,perchè anche a me sembra cosi,ma qui a casa mi danno un pò in testa suggerendo l'ipotesi dell'assuefazione!

se desse assuefazione
vorrebbe dire che la gente qui, in terapia da vent'anni,
prenderebbe ora dosi equine.

invece no.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab 29 ago 2009, 21:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 9 lug 2009, 23:42
Messaggi: 57
Località: RIETI
ciao micina anche a me non risulta che dia assuefazione altrimenti come ha detto ... saremmo tutti "drogati"!
devi solamente aggiustare le dosi con l'aiuto dei medici che ti seguono e poi come ti hanno suggerito giustamente tutti col tempo imparerai ad aumentare la dose in caso di forte stress.
baciotti :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 31 ago 2009, 12:37 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 18 apr 2007, 17:25
Messaggi: 963
Località: Montmartre, Paris
forse e' una impressione micina ma ...
ho la sensazione che i tuoi familiari credono che tu stia prendendo delle dosi da cavallo di cortisone... e hanno in testa gli effetti negativi del cortisone.
tu devi fargli capire bene bene che quello che tu prendi non e' del semplice cortisone come potrebbe prendere una persona qualunque quando e' infiammata.
quello che tu prendi e' un ormone che ti serve per sostituire un ormone normalmente prodotto dall'uomo! quindi (salvo overdose o non so) non avrai mai i sintomi classici di colui che, non addisoniano, consuma in modo cronico il cortisone.

mi sbaglio?
tom

_________________
e la vita la vita... la vita l'e' bela l'e' bela!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 31 ago 2009, 12:40 
Non connesso

Iscritto il: gio 23 lug 2009, 18:10
Messaggi: 517
centrato!
purtroppo è cosi,e la litania riprende ogni volta che mi vedono prendere le pillole...ergo per non farmi fare una testa cosi quando ho già di mio un mal di testa cosi!...le prendo di nascosto!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 31 ago 2009, 12:42 
Non connesso

Iscritto il: gio 23 lug 2009, 18:10
Messaggi: 517
a voi quando siete un pò in crisi capita di avere qualche linea di febbre?la mia ormai è perenne...non la misuro neanche più tanto son sicura che è sempre li!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 31 ago 2009, 13:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 18 apr 2007, 17:25
Messaggi: 963
Località: Montmartre, Paris
se ci ho preso in pieno, porta i tuoi cari davanti al sito e gli fai leggere cio che diciamo! :wink:

no micina... non ho mai avuto febbre.
premettendo che poi ognuno reagisce diversamente, ti consiglio comunque di cercare la sorgente della febbre.
potrebbe essere una infezioncina o un residuo di bornchitella o ulcera un problema intestinale... insomma.
meglio togliersela pero. ti dara forza
bye
tom

_________________
e la vita la vita... la vita l'e' bela l'e' bela!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 31 ago 2009, 18:12 
Non connesso

Iscritto il: mer 10 ott 2007, 9:19
Messaggi: 227
Località: Treviso
Io ho passato mesi con la febbre..poche linee ma ce l'avevo sempre. Anch'io dopo un po' non la misuravo più..comunque ora ho constatato che non c'è più. Non stavo benissimo in quel periodi, come adesso del resto, ma non mi sembrava di avere sintomi particolari, e non sapevo a cosa associarla. Se non sono l'unica forse l'addison centra qulcosa :roll:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 31 ago 2009, 18:14 
Non connesso

Iscritto il: sab 4 lug 2009, 16:13
Messaggi: 15
Località: genova
Ciao a tutti!
Leggendo qua e là di dosaggi di cortisone mi è ventuta una
curiosità (magari è solo ignoranza...)
Secondo voi se uno aumenta molto di peso
la dose della terapia deve aumentare
o rimane sufficiente quella che ha sempre preso?
Grazie

_________________
dony


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 31 ago 2009, 18:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 27 apr 2007, 14:12
Messaggi: 529
Località: SEGRATE
dony59 ha scritto:
Ciao a tutti!
Leggendo qua e là di dosaggi di cortisone mi è ventuta una
curiosità (magari è solo ignoranza...)
Secondo voi se uno aumenta molto di peso
la dose della terapia deve aumentare
o rimane sufficiente quella che ha sempre preso?
Grazie

no, secondo me non ha nessun legame .
ci sono persone che pesano meno di altre e prendono più cortisone.
oltretutto se ci pensi quando esordisce l'addison normalemte si dimagrisce molto e poi si ritorna con il peso normale dopo la terapia e si va anche oltre, ma la dose di cortisone non si aggiusta con l'aumentare del peso , ma con esami e sintomatologia .
ciao

_________________
che pazienza ci vuole nella vita!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 31 ago 2009, 18:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 27 apr 2007, 14:12
Messaggi: 529
Località: SEGRATE
micina ha scritto:
a voi quando siete un pò in crisi capita di avere qualche linea di febbre?la mia ormai è perenne...non la misuro neanche più tanto son sicura che è sempre li!


a me è capitato di avere la febbre durante una crisi
ciao

_________________
che pazienza ci vuole nella vita!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 1 set 2009, 9:56 
Non connesso

Iscritto il: gio 23 lug 2009, 18:10
Messaggi: 517
Thomas Convent ha scritto:
se ci ho preso in pieno, porta i tuoi cari davanti al sito e gli fai leggere cio che diciamo! :wink:

no micina... non ho mai avuto febbre.
premettendo che poi ognuno reagisce diversamente, ti consiglio comunque di cercare la sorgente della febbre.
potrebbe essere una infezioncina o un residuo di bornchitella o ulcera un problema intestinale... insomma.
meglio togliersela pero. ti dara forza
bye
tom


ci ho già provato,ha funzionato solo per i primi 5 minuti... :evil:
...la febbre è perenne,ma non ho sintomi particolari,se non la solita stanchezza....
e poi,questa è una situazione che va avanti da anni,ma tra i vari esami non è mai saltato fuori nulla,chiedevo perchè mi sembra che da quando ho alzato la dose di idrocortisone,e nei momenti in cui sto meglio,la febbre non ci sia,ma potrebbe essere una coincidenza...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 1 set 2009, 10:13 
Non connesso

Iscritto il: gio 23 lug 2009, 18:10
Messaggi: 517
luna83 ha scritto:
Io ho passato mesi con la febbre..poche linee ma ce l'avevo sempre. Anch'io dopo un po' non la misuravo più..comunque ora ho constatato che non c'è più. Non stavo benissimo in quel periodi, come adesso del resto, ma non mi sembrava di avere sintomi particolari, e non sapevo a cosa associarla. Se non sono l'unica forse l'addison centra qulcosa :roll:


beh allora prendimi in considerazione,io non so più quanti anni sono che spesso e soprattutto nel periodo estivo ho sempre qualche linea di febbre,nulla di che,al massimo 37,5 mi sembra.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 1 set 2009, 18:54 
be'
se si parte dal presupposto che la febbre
è sintomo di infiammazione in corso
e che il cortisolo è un antinfiammatorio
a me verrebbe da dire,
per pura logica deduzione per quanto si possa in questo campo,
che potrebbe non esserci abbastanza cortisolo a protezione.

questo ovviamente escludendo che non ci sia altro
ma forse questo 'altro' non darebbe una febbricola
ma una febbre più importante.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 1 set 2009, 20:46 
Non connesso

Iscritto il: gio 7 mag 2009, 12:57
Messaggi: 108
io pure da quando ho ipocort. ho spesso decimi di febbre, prima no, ma appena mi sento un po' più debole spesso ho 37-37,2, prima era più bassa la mia temperatura, e sopratutto d'estate ho notato...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: idrocortisone
MessaggioInviato: sab 18 mar 2017, 22:50 
Non connesso

Iscritto il: dom 22 gen 2017, 19:01
Messaggi: 2
Ciao , ho provato idrocortisone ,ma alla fine ho preferito il cortone acetato..prendo un quarto 3 volte al giorno


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 62 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)