morbodiaddison

Forum del sito www.morbodiaddison.org
Oggi è gio 12 dic 2019, 12:38

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: come riconoscere le crisi
MessaggioInviato: gio 10 gen 2013, 17:58 
Non connesso

Iscritto il: mer 9 gen 2013, 20:57
Messaggi: 4
Ciao a tutti, sono nuova di questo forum. Ho 26 anni e da due anni in seguito al controllo della tiroide mi è stato scoperto il Morbo di Addison. Assumo tutti i sacrosanti giorni cortone acetato da 25 mg.
Di questa malattia sinceramente l'endocrinologo non mi ha dato tante spiegazioni.
Vorrei sapere come faccio a riconoscere le crisi. Ultimamente mi capita di non saper trattenere molto l'urina e quando la trattengo un pò ho forte male ai reni. Vi chiedo se questo problema può essere causato dal morbo e se qualcuno lo ha avuto.
Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: come riconoscere le crisi
MessaggioInviato: gio 10 gen 2013, 18:20 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 10:02
Messaggi: 527
Località: Vedano al Lambro (MB)
Ciao Rachele e benvenuta,

sulla crisi abbiamo già parlato parecchio qui nel forum, ad esempio qui. Prova a leggere un po' in giro o puoi anche fare una ricerca. Fai clic su Cerca in alto a destra e poi inserisci "crisi" che ti darà tanto da leggere.

Per darti un breve riassunto sulle crisi addisoniane puoi leggere sul nostro sito www.morbodiaddison.org la scheda che abbiamo preparato che spiega anche come reagire.

Per il tuo problema con l'incontinenza urinaria ecc., hai già parlato con il tuo medico di base? Potrebbe essere un'infezione alle vie urinarie? Fatti vedere. Non mi sembra di averne già sentito qui nel forum come "effetto collaterale" del Morbo di Addison.

Ciao e buona lettura.

_________________
-----o00o---// °(_)° \\----o00o------
Nora


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: come riconoscere le crisi
MessaggioInviato: ven 11 gen 2013, 1:53 
Non connesso

Iscritto il: lun 22 mar 2010, 13:41
Messaggi: 1528
Località: Cittadina del mondo.
ciao rachele, caspita hai l'età di mia figlia e questa cosa mi fa uno strano effetto solo che quella acciaccata sono io, la mamma :?
ad ogni modo benvenuta nel forum :D

la difficoltà di trattenere la pipì non l'ho mai incontrata nelle crisi, anzi, visto che in genere siamo disidratati lo stimolo di fare la pipì arriva dopo la flebo di soluzione fisiologica quindi concordo con Nora, dovresti forse fare delle analisi

le crisi sono alquanto sgradevoli, la scheda che c'è sul sito spiega in maniera molto chiara come riconoscerle

cmq per ogni dubbio o bisogno siamo qui


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: come riconoscere le crisi
MessaggioInviato: ven 11 gen 2013, 17:16 
Non connesso

Iscritto il: mer 9 gen 2013, 20:57
Messaggi: 4
Grazie delle risposte, ora che ho letto ho capito molto di più. Il mio endocrinologo non mi ha dato più di tante spiegazioni.
Il 31 gennaio farò controllo della tiroide e mi controllerà spero anche il cortisolo, anche se una volta mi ha fatto controllare la renina.
Voi avete mai fatto questo esame?


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)