morbodiaddison

Forum del sito www.morbodiaddison.org
Oggi è mer 8 apr 2020, 4:10

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Mare, mare?
MessaggioInviato: dom 28 apr 2013, 19:47 
Non connesso

Iscritto il: mer 27 feb 2013, 14:47
Messaggi: 4
Buongiorno a tutti!
Sono nuova di questo blog e volevo la vostra opinione su un fatto accadutomi di recente. Mi è stato diagnosticato il morbo di Addison 2 mesi fa e prendo 1 compressa di cortone acetato divisa in 3 dosi giornaliere. Sono stata al mare 4 giorni coi i miei bambini e mio marito: il primo giorno tutto ok, gli altri non stavo affatto bene. Mi girava sempre un po' la testa, avevo la vista annebbiata ed ero stanca. Ho assunto la dose normale di farmaco, non sapendo come interpretare questi sintomi. Quindi vi chiedo: qualcuno ha avuto problemi di questo genere andando al mare (vivendo come me in una località evidentemente non di mare come la ridente pianura padana!)? Si devono aumentare le dosi di farmaco?
Grazie mille per l'aiuto.
A presto.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mare, mare?
MessaggioInviato: lun 29 apr 2013, 11:35 
Non connesso

Iscritto il: lun 2 apr 2007, 11:45
Messaggi: 459
Località: Roma
Io si sempre . Ogni volta che vado al mare ( che devo ammettere non mi piace molto) mi sento mediamente male . Solo pero' se se resto nel pomeriggio ( non ci riesco proprio )..la mattina va meglio . Infatti in Calabria mi metto nella pineta che è dietro la spiaggia e mi sento meglio . Non credo ci siano problemi per il mare ( soffri di tiroide') ...certo se si suda molto qualche problema lo abbiamo . Inoltre potrebbe esserci problemi di pressione se l hai bassa . non credo che serve la pasticca in piu' ma chiedilo all'endo . Ogni persona è diversa .
Marco

_________________
Marco


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mare, mare?
MessaggioInviato: lun 29 apr 2013, 15:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 20 dic 2007, 10:00
Messaggi: 196
Località: Oleggio (No)
Io passo tutte o quasi le mie ferie al mare, dalle località più vicine (Riccione, Rimini, Carrara) a quelle più esotiche, Messico, Egitto, Mauritius ecc e non ho mai trovato correlazione tra dosaggio terapia e vita da spiaggia. non credo perciò che le due cose abbiano una correlazione diretta e significativa, almeno per quanto riguarda me. Anzi, di norma essendo in ferie il mio stile di vita rallenta vertigionosamente e mi godo il relax, facendo sport in spiaggia e riposandomi sotto l'ombrellone.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mare, mare?
MessaggioInviato: mar 30 apr 2013, 16:25 
Non connesso

Iscritto il: ven 16 nov 2012, 17:09
Messaggi: 232
ciao a tutti,amando tantissimo il mare e il sole questo argomento mi interessa moltissimo!
io credo che il mare non dovrebbe creare problemi particolari a noi addisoniani.
al massimo un problema potrebbe essere l'eccesso di sudorazione ma credo che basti prendere qualche piccola cautela tipo evitare di esporsi al sole nelle ore più calde.
io vivo vicino il mare ma questa per me è la prima estate che assumo la terapia e anche io devo ancora sperimentare gli effetti.
mi chiedo se l'assunzione di cortone acetato o florinef possa dare problemi tipo macchie alla pelle o altro con l'esposizione al sole.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mare, mare?
MessaggioInviato: ven 3 mag 2013, 15:03 
Non connesso

Iscritto il: mer 10 ott 2007, 9:19
Messaggi: 227
Località: Treviso
Ciao Grace,
anch'io amo molto il mare, ma in effetti faccio fatica a stare diverso tempo sotto il sole. Personalmente credo che la cosa influisca nel senso che il caldo porta di per se a spossamento ed abbassamento di pressione e forse nel nostro caso la cosa può essere amplificata. Inoltre tu assumi il farmaco da poco e può essere che non abbia ancora trovato la dose giusta. assumi anche il florinef?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mare, mare?
MessaggioInviato: ven 3 mag 2013, 16:29 
Non connesso

Iscritto il: mer 27 feb 2013, 14:47
Messaggi: 4
Carissimi, grazie delle vostre risposte.
In realtà non credo che il problema nel mio caso sia stato l'esposizione al sole e il caldo, perché c'era poco sole e poco caldo. Pensavo più semplicemente che i problemi che erano insorti fossero causati da altro (ad es. la maggior presenza di iodio, che di fatto però causa problemi se si soffre di tiroide e non è il mio caso).
Proverò a chiedere all'endocrinologo.
Grazie di nuovo e a presto.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mare, mare?
MessaggioInviato: sab 4 mag 2013, 18:43 
Non connesso

Iscritto il: ven 16 nov 2012, 17:09
Messaggi: 232
cara grace fai benissimo a chiedere all'endo..sono dubbi che ci dobbiamo togliere(soprattutto noi che siamo all'inizio con l'addison).
cmq credo che lo iodio non possa causarti problemi.
oggi per essere in tema ho trascorso la mattinata in spiaggia,ho passeggiato e si sono stesa al sole!
ho protetto la testa con un cappellino e sono stata molto bene.
nel pomeriggio mi sono messa un pochino a letto perché mi sentivo un tantino stanca...ma come secondo me si sentirebbe una persona (magari anche senza Addison)dopo una mattinata al mare.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mare, mare?
MessaggioInviato: gio 23 mag 2013, 15:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 18 apr 2007, 17:25
Messaggi: 963
Località: Montmartre, Paris
Grace
il mare non e' solo il mare... c'e' di mezzo l'organizzazione, il cambio delle abitudini, gli sforzi piu o meno forti...
il cambio di vita anche per pochi giorni puo risultare "spossante" per l'addisoniano... io in qui casi prendo sempre una mezza pasticchetta in piu per i primi 2 o 3 giorni. possibilmente comincio anche un giorno prima per affrontare lo spostamento con energia

_________________
e la vita la vita... la vita l'e' bela l'e' bela!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mare, mare?
MessaggioInviato: gio 13 giu 2013, 14:23 
Non connesso

Iscritto il: lun 2 apr 2007, 11:45
Messaggi: 459
Località: Roma
D'accordo con te Thomas anche io qulche giorno prima aumento di poco .
Marco

_________________
Marco


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mare, mare?
MessaggioInviato: ven 28 giu 2013, 9:47 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 10 lug 2007, 14:49
Messaggi: 283
Località: Rimini
io abito al mare e quando vado in spiaggia mi preoccupo soprattutto di bere, bere, bere perchè noi addisoniani con la perdita di sodio ci disidratiamo.

Devo anche usare la protezione totale perchè con il cortisone mi ustiono con facilità.

Di norma la dose non l'aumento però cerco di non stancarmi e di non camminare sotto il sole, ma sto spaparanzata sotto l'ombrellone. Se però, come a volte mi capita quando è molto caldo, mi sento stanca e spossata prendo 1/4 oppure mezza compressa di cortone in più perchè è meglio prenderne un po', dico un po', troppo che troppo poco.

Insomma mi regolo come faccio del resto sempre, ascolto il mio corpo.

Vai pure in spiaggia e goditi il mare.

_________________
Daniela


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mare, mare?
MessaggioInviato: lun 15 giu 2015, 8:18 
Non connesso

Iscritto il: ven 24 ott 2014, 16:48
Messaggi: 68
Buongiorno a tutti volevo chiedere se è normale che dopo il week al mare mi sento uno straccio. È capitato due volte di seguito. Domenica pomeriggio dopo il riposino mi sveglio un pezzo d'acqua misuro la pressione bassa (60-85)... Non riesco a riprendermi bevo sali minerali ma niente aumento prendo 5 di plenadren. Se ne va così tutta domenica sera e stamane pressione sembra meglio ma gambe rigide che non si muovono è molto spossata. C'è da dire che al mare sto giusto un paio d'ore sotto ombrellone con cappello.... Che consigli mi date??? Grazie a tutti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mare, mare?
MessaggioInviato: lun 15 giu 2015, 16:14 
Non connesso

Iscritto il: gio 15 gen 2015, 18:15
Messaggi: 62
Ciao
Io ho trascorso 1 solo fine settimana al mare e non ho avuto grossi problemi.
Visto che negli ultianni non sopportavo tanto il sole ,avevo un po'paura ma e'andata
bene,dicamo pure che non era una giornata caldissima,la cosa che temo di piu' sara'stupido
ma e' l'abbronzatura , nonsopporto di diventare nerissima nonostante la protezione.....
Sono gia'molto scura eppure mi ero schiarita molto .
Al prossimo controllo chiedero' se posso aumentare il plenadren , non capisco perche'
mi e'stato detto che non posso visto che molti di voi lo fanno quando ne sentono ilbisogno.

Ciao Fanni


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mare, mare?
MessaggioInviato: dom 21 giu 2015, 15:45 
Non connesso

Iscritto il: ven 10 apr 2015, 15:39
Messaggi: 17
ciao a tutti
io vivo al mare,mi piace molto andare in spiaggia nei fine settimana,vado solo la mattina presto per un paio d'ore ,non riesco a stare di più
perchè mi stanco mi sento la testa vuota.A volte vado nel tardo pomeriggio per una passeggiata ho notato che mi stanco meno.

marianna


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)