morbodiaddison

Forum del sito www.morbodiaddison.org
Oggi è gio 20 feb 2020, 14:06

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: anche Toffee...:(
MessaggioInviato: gio 17 dic 2009, 20:14 
Non connesso

Iscritto il: gio 17 dic 2009, 19:56
Messaggi: 1
Ciao a tutti,
solo ieri ho scoperto che la mia dolcissima cagnetta, toffee, di 6 anni e mezzo e adottata al canile all'età di 1 anno e 1/2, ha questo morbo...
Da 5-6 gg. aveva cominciato a dare di stomaco e a non voler mangiare...dopo le analisi del sangue e un'ecografia ieri è arrivata questa notizia. Inizialmente l'ho presa molto male, l'idea che avesse qualcosa da cui non potrà mai guarire mi fa soffrire, ma oggi sono contenta di sapere cosa ha e di poterla curare.
Ieri le hanno fatto un'iniezione di cortisone e la sera stava già meglio e da oggi ha iniziato la sua terapia a base di florinef prende 2 compresse e mezzo al giorno (pesa 19 kg). Il deltacortene non le è stato prescritto ma vedo che molti dei vostri cani lo prendono....
da stamattina toffee ha inziato a mangiare, per qualche giorno continueremo ancora le flebo...mi sento molto sollevata a leggere i vostri post..sono ancora un pò spaventata da tutto questo ma sapere che c'è un posto dove poter leggere esperienze simili credo che mi aiuterà.
Iniziamo subito con le domande...ogni quanto fate il controllo del sodio e potassio per vedere se le dosi vanno bene?
vi ringrazio tantissimo!
un saluto a tutti voi e ai vostri amici a quattro zampe da
apetta e Toffee!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven 18 dic 2009, 11:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 19 lug 2007, 12:36
Messaggi: 99
Località: BOLOGNA
Benvenute fra noi, rispondo alla tua domanda, alla Lola nel primo anno ogni sei mesi, in occasione dei vaccini, poi ogni anno, se sta bene, oppure se ha tremori, inappetenza per periodi prolungati, comunque al massimo ogni sei mesi. Un bacio a Tofee

_________________
lola carla


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: anche Toffee...:(
MessaggioInviato: mer 19 mag 2010, 16:56 
Non connesso

Iscritto il: mer 19 mag 2010, 16:40
Messaggi: 5
ciao a tutti,
torno dopo molto tempo e altrettante peripezie...
confermo il dato per cui il cortiron depot non è più prodotto dalla shering-bayer perchè non più utilizzato dagli addisoniani umani quindi l'azienda ha rinunciato al brevetto e a produrlo.
adesso Babette che ha quasi tre anni, ha cominciato con un equivalente del florinef prodotto da una farmacia di Pavia in capsule da 0,25 mg che sono più comode che quelle originali e meno care,100 capsule per 29.90 euro.
a dire il vero non ci va molto bene per adesso in quanto abbiamo, da ieri, aumentato la dose a 4 capsule/giorno contro una fiala di cortiron depot ogni 20 giorni con risultati inferiori, almeno per ora
il mio consiglio per chi ha il cane in cura col florinef è cercare una farmacia vicina che gli confezioni il farmaco equivalente anche perchè il dosaggio maggiore è più comodo soprattutto in casi di cane di media-grande taglia
se posso essere utile per chiarimenti o chi ne avesse per me sono a disposizione
un abbraccio a tutti
eleonora


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: anche Toffee...:(
MessaggioInviato: gio 20 mag 2010, 12:08 
ma il florinef non sostituisce il cortisone...

nel senso, non capisco perché florinef al posto di cortiron depot.

:?:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: anche Toffee...:(
MessaggioInviato: gio 20 mag 2010, 20:49 
Non connesso

Iscritto il: gio 22 apr 2010, 8:24
Messaggi: 107
Località: VENEZIA MESTRE
GIORNI FA HO AVUTO UNA RICHIESTA DI AIUTO PER UNA MAREMMANA (CAGNA)
LE DANNO 10 cp DI FLORINEF AL GIORNO. HO PARLATO COL MIO VETERINARIO
-ALLEVATORE DI ROTTW- E MI HA CONFERMATO CHE LA CURA BASE E' IL CORTONE
E NON IL FLORINEF CHE VA DOSATO ATTENTAMENTE IN BASE AL PESO ED AGLIESAMI
CLINICI ALTRIMENTI ROVINA I RENI DELL'ANIMALE. LO DANNO IN DOSI MASSICCE SBAGLIANDO PERCHE' NESSUNO SI PRENDE LA BRIGA DI LEGGERE QUACOSA CIRCA L'ADDISON. A PD HANNO APERTO UNA CLINICA UNIV. VETERINARIA VOGLIO SENTIRE ANCHE LORO VISTO CHE SONO SPESSO INTERPELLATA PER QUESTIONI CANILI.
VI SAPRO' DIRE. BEATI VOI CHE AVETE I VS. ANIMALI, IO NON NE HO PIU' MA LI ADORO.
CIAO E BAU A TUTTI. MICHELA


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: anche Toffee...:(
MessaggioInviato: ven 21 mag 2010, 17:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 19 lug 2007, 12:36
Messaggi: 99
Località: BOLOGNA
La mia lola prende per ora solo il Florinef (fludocortone acetato) che sopperisce la carenza di Aldosterone dovuta all'addison, regola l'equilibrio di sodio e potassio, per quanto riguarda la carenza di cortisolo, è necessario il cortone (es. Deltacortene) questo aiuta il metabolismo dei grassi e dei carboidrati, ha un effetto immunodepressivo e antinfiammatorio, questo è quanto ho capito io. Su indicazioni del mio vet. dopo ormai 4 anni di solo Florinef, dovrò usare il Deltacortene per prevenire sofferenze in situazioni di stress, tipo calore, viaggi prolungati o se ricompaiono tremori intensi e frequenti, come è successo per il suo ultimo calore, il dosaggio è minimo però, 1/5 di una pastiglia di Deltacortene da 5mg, per i suoi 8kg. Ancora non ci ho provato, ma non so come farò a fare 1/5 di una pasticca, nè a decidere quando somministrarla. Vi farò sapere

_________________
lola carla


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: anche Toffee...:(
MessaggioInviato: dom 23 mag 2010, 18:23 
lola carla ha scritto:
La mia lola prende per ora solo il Florinef (fludocortone acetato) che sopperisce la carenza di Aldosterone dovuta all'addison, regola l'equilibrio di sodio e potassio, per quanto riguarda la carenza di cortisolo, è necessario il cortone (es. Deltacortene) questo aiuta il metabolismo dei grassi e dei carboidrati, ha un effetto immunodepressivo e antinfiammatorio, questo è quanto ho capito io. Su indicazioni del mio vet. dopo ormai 4 anni di solo Florinef, dovrò usare il Deltacortene per prevenire sofferenze in situazioni di stress, tipo calore, viaggi prolungati o se ricompaiono tremori intensi e frequenti, come è successo per il suo ultimo calore, il dosaggio è minimo però, 1/5 di una pastiglia di Deltacortene da 5mg, per i suoi 8kg. Ancora non ci ho provato, ma non so come farò a fare 1/5 di una pasticca, nè a decidere quando somministrarla. Vi farò sapere


se il principio base è che la corteccia surrenalica di un cane
funziona come quella di un umano,
si sta parlando di FUNZIONI VITALI, non di metabolismo.

anche noi prendiamo il florinef per aggiustare l'equilibrio degli elettroliti.

ma la carenza di cortisolo è la madre del disequilibrio degli elettroliti.

e il sortisolo non serve a metabolizzare proprio niente, se non alla SOPRAVVIVENZA umana.
e mi par di intendere che se la malattia è la stessa, tant'è che anche i farmaci sono gli stessi, la funzione sia la stessa.

quindi col cacchio che basta il florinef.
il florinef semmai aggiusta (io non lo prendo, ad esempio)
ma è il cortisolo che serve a vivere.

prova a chiedere al farmacista se c'è un pari farmaco in un sodaggio differente,
che possa essere smezzato più comodamente.
(il cortone acetato per un cane non va bene?)


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: anche Toffee...:(
MessaggioInviato: dom 23 mag 2010, 18:39 
forse però leggendo il forum canino ho capito che
alle bestiole viene dato il florinef sempre
e che una volta ogni tot viene fatta un'intramuscolo di cortisone.

ma continuo a non spiegarmi perchè...
mi illuminate per favore? :-)


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: anche Toffee...:(
MessaggioInviato: lun 24 mag 2010, 17:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 19 lug 2007, 12:36
Messaggi: 99
Località: BOLOGNA
Anche a me non è chiaro, per mesi ho dato il florinef alla Lola pensando di sopperire alla carenza di cortisolo, poi ho capito che serviva a riequilibrare i valori sballati del sodio e del potassio, che infatti ora sono a posto, mentre il cortisolo è inesistente minore di 0,1 ( val.0,9-4,5). Forse è una questione di priorità, perchè normalmente non si devono dare cibi salati ai cani e ai nostri viene consigliata una dose giornaliera di sale grosso o comunque cibi un po' salati?

_________________
lola carla


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: anche Toffee...:(
MessaggioInviato: lun 24 mag 2010, 17:50 
secondo me no.

fossi in te, mi preoccuperei di sapere dal medico perché una bestiola non può prendere fisiologicamente l cortisone tutti i giorni.

appurato il perché (e secondo me non c'è), gli chiederei se può prender eil cortone acetato.
(mi viene da dire che se assumono i nostri stessi farmaci, possa assumere anche il cortone).

se dice che il cortone si può assumere, io proveredi con una dose quasi umana.
(fai conto che in genere noi partiamo con una pastiglia e mezza al giorno, in due dosi)

:-)


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: anche Toffee...:(
MessaggioInviato: mar 25 mag 2010, 16:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 19 lug 2007, 12:36
Messaggi: 99
Località: BOLOGNA
Sono andata a rivedere i miei appunti, non sono un veterinario e credo che ognuno debba trovarne uno di sua fiducia, ma non vorrei neanche avere dato involontariamente dati errati o confusi, parlo come sempre della mia esporienza.
Dunque quando chiesi perchè alla Lola solo il Florinef, visto che sul forum c'erano altre situazioni, che usavano anche glucorticoidi, mi disse che nella forma primaria è fondamentele il riequilibrio del sodio e potassio, dovuta alla carenza di aldosterone, quindi l'utilizzo di corticoidi minerali come il Florinef, mentre nell'addison secondario o atipico, al contrario devono essere usati solo i glucorticoidi, per sopperire la carenza di cortisolo. Nel caso della Lola, con addison primario e data la giovane età, è assolutamente necessario il Florinef, che ha anche una lieve azione glucorticoide, e per ora solo in caso di stress prevedere l'uso di Deltacortene, per sopperire alla carenza di cortisolo, poi con il tempo forse sarà necessario l'utilizzo quotidiano di entrambi i farmaci.

_________________
lola carla


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: anche Toffee...:(
MessaggioInviato: mar 25 mag 2010, 16:50 
lola carla ha scritto:
Sono andata a rivedere i miei appunti, non sono un veterinario e credo che ognuno debba trovarne uno di sua fiducia, ma non vorrei neanche avere dato involontariamente dati errati o confusi, parlo come sempre della mia esporienza.
Dunque quando chiesi perchè alla Lola solo il Florinef, visto che sul forum c'erano altre situazioni, che usavano anche glucorticoidi, mi disse che nella forma primaria è fondamentele il riequilibrio del sodio e potassio, dovuta alla carenza di aldosterone, quindi l'utilizzo di corticoidi minerali come il Florinef, mentre nell'addison secondario o atipico, al contrario devono essere usati solo i glucorticoidi, per sopperire la carenza di cortisolo. Nel caso della Lola, con addison primario e data la giovane età, è assolutamente necessario il Florinef, che ha anche una lieve azione glucorticoide, e per ora solo in caso di stress prevedere l'uso di Deltacortene, per sopperire alla carenza di cortisolo, poi con il tempo forse sarà necessario l'utilizzo quotidiano di entrambi i farmaci.


se questo vale per le bestiole non lo so.

per gli umani non è assolutamente così: sia che sia addison primario (non funzionano le surrenali) sia secodnario (non funziona l'ipofisi) il risultato è che manca il cortisolo.

qualcuno può avere problema di elettroliti, sia nel primo sia nel secodno caso
e quindi prendere o meno florinef.
(io sono un primario e non prendo florinef, ad esempio)


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: anche Toffee...:(
MessaggioInviato: gio 16 set 2010, 10:47 
ho parlato con la mia amica veterinaria.

mi conferma che per le bestiole pare funzioni tranquillamente bene solo florinef
e, in caso di sintomi o in caso di stress (tipo trasloco di casa della bestiola, ad esempio, e senza aspettare crisi...)
si somministra cortisone.

mi conferma però che, come per gli umani, serve fare spesso gli esami proprio per vedere l'andamento della terapia.

perché, dice, somministri la terapia e poi per due anni non ti portano più il cane...
se non quando è già stramazzato in crisi. :wink:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: anche Toffee...:(
MessaggioInviato: ven 17 set 2010, 18:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 19 lug 2007, 12:36
Messaggi: 99
Località: BOLOGNA
Mi sembra abbastanza strano, anche perchè due volte all'anno devono fare i vaccini e io in quelle occasioni le faccio fare gli esami, delle volte è stato il vet. che mi ha detto che non servivano, perchè erano passati solo 6 mesi. A fine agosto siamo andati in vacanza, e per l'occasione le ho dato il deltacortene, sospeso sabato scorso, esperienza negativa, i tremori sono aumentati, l'emotività anche (terrore delle vespe e del vento, eravamo in sardegna!), fame e soprattutto sete alle stelle, tantè che è tutto il giorno che cerco di raccoglierle l'urina per gli esami, beve veramente troppo e continua a tremare. Sono molto giù emolto stanca.

_________________
lola carla


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: anche Toffee...:(
MessaggioInviato: ven 17 set 2010, 18:11 
lola carla ha scritto:
Mi sembra abbastanza strano, anche perchè due volte all'anno devono fare i vaccini e io in quelle occasioni le faccio fare gli esami, delle volte è stato il vet. che mi ha detto che non servivano, perchè erano passati solo 6 mesi. A fine agosto siamo andati in vacanza, e per l'occasione le ho dato il deltacortene, sospeso sabato scorso, esperienza negativa, i tremori sono aumentati, l'emotività anche (terrore delle vespe e del vento, eravamo in sardegna!), fame e soprattutto sete alle stelle, tantè che è tutto il giorno che cerco di raccoglierle l'urina per gli esami, beve veramente troppo e continua a tremare. Sono molto giù emolto stanca.



a me non sembra strano per niente.
anche se fosse un modo di dire, aspettare 1 anno per fare gli esami non mi sembrerebbe così corretto.
e, anzi, mi viene da dire che conferma di più quanto dice la veterinaria: si va solo se il cane sta male e non per vedere se ci sono carenze.
noi a 2 zampre gli esami li facciamo spesso.
io ogni 3 mesi, ad esempio.


Top
  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)